Crea sito
mappa Free Project - Home page Editoria Flora e Fauna Pausa Gioco Sport e Passatempo Il silenzio degli Innocenti Evoluzione Libertà Ritorno all'Umano Informatica e Futuro Altro Spazio Economia e Finanza. Idee e Progetti Viaggiare Gallerie Mangiar bene AT7.0 AT7.0 Regole del Gioco. AT7.0 Narra la leggenda Progetto libero Arte  Musica Teatro Giustizia Eventi Sacro e Profano

Il lavoro è quella forza, unita alla consapevolezza di sé, che permette di realizzare la propria natura potenziale, portando a termine compiti etici che possano fornire un beneficio spirituale e morale a se stessi, all'ambiente sociale e naturale.

 
 
         
   
In una società in cui il profitto muove tutte le dinamiche, la logica prevalente è quella della sopraffazione del prossimo, e l'obiettivo quello di emergere e guadagnare posizioni nella scala sociale, noi vorremmo fare precisamente il contrario, creando un'oasi estranea alle dinamiche fratricide della nostra società, in cui siano accolti anche i più deboli, i più piccoli, i più fragili, quelli insomma che non sono riusciti a difendersi dai meccanismi perversi di questa società e che provano per questo, a vario livello, disagio. Uno spazio in cui nessuno di chi entra deve avere tra i propri obiettivi quelli di accumulare ricchezza, ma solo la voglia di stare insieme ai più indifesi, e di ricevere e dare loro una ricchezza diversa , umana, sociale e di speranza.
   
         

 

“Progetto libero” è un semplice spazio dove si muovono idee e opinioni, di unità pensanti e operanti, improntato ad una visione e ad una concezione particolare della Vita e dell'Essere Umano.

E’ una formazione di uomini e/o donne che accetta, favorisce ed incoraggia l'insieme delle idee, progetti, prospettive e realtà che sono espresse o manifestate dai suoi partecipanti, collaboratori o dai singoli visitatori purché si abbia come finalità, il bene, mentre invece, osteggia e combatte qualunque tipo di "strumento" che sia in opposizione o contraddizione, disaccordo o contrasto, con l'interesse generale delle genti.

Si tende principalmente e sistematicamente a raggruppare, organizzare e se possibile fare co-operare fra di loro indistintamente tutti coloro che ne vorranno fare parte senza distinzione alcuna e ancora le migliori intelligenze, le più valide professionalità e le più opportune competenze, le mani e le menti meritevoli di esperienze e fare in modo che - indipendentemente dalle idee che singolarmente esprimono o dalle predisposizioni e inclinazioni filosofiche e/o politiche che separatamente manifestano - possano meglio impiegare le loro indispensabili ed inestimabili capacità ed energie al servizio dell'interesse generale della società e, quindi, fornire più facilmente all'insieme dei cittadini le soluzioni che essi sognano, sperano e/o attendono, evitando così che i problemi che quotidianamente li angosciano o li assillano, continuino a rendere incerto, insidioso ed insicuro il loro presente ed il loro avvenire.

Noi siamo fieri ed orgogliosi di portare la nostra "pietra" al cantiere della società, senza tema di biasimo o di pena né speranza di ricompensa, in fine, è essere tutt'uno con la società alla quale si appartiene come individui.

"Progetto libero" non fa parte di nessun meccanismo fazioso, che imprigiona l’uomo in una via senza alcuna possibilità di uscita, cerca altresì di liberarlo dagli incatenamenti sociali che rinchiudono il suo orizzonte entro meri scenari fisico-sensibili cancellando ogni traccia di autenticità. 
Si accosta a fonti autentiche di socialità e ritiene che l’Essere umano , per autorealizzarsi compiutamente quale essere autocosciente, debba sperimentare ed aver consapevolezza di ciò che, di più dinamico e profondo, vive in lui .

E' portatore della tenacia nel lavoro, la estrema parsimonia del gesto e della parola, il coraggio fisico e morale, la lealtà assoluta nei rapporti della vita, la fermezza nelle decisioni, l'affetto per i sentimenti umani.

Il più grande coraggio, la vera rivoluzione è questa. In un mondo meschinamente materialista e spiritualista, il più grande coraggio è affrontare il nemico dell’uomo dentro di se. Questo nemico è potentissimo, ha provocato, dalle sue occulte leve di comando, le maggiori rivoluzioni contemporanee a sfavore dell'essere umano.

Quando scintille folgorano nella storia, la luce penetra nelle tenebre.
Solo le idee vive e coscienti mutano la situazione, non la violenza. Chi ricorre alla violenza mostra di non avere idee o di non avere fiducia nella propria idea: perciò non può realizzarla.
Tutto ciò che nella storia dell’universo è morale e creatore, scaturisce dalla forza delle idee.

Si chiama forza spirituale.

L'Associazione

- Associazione Culturale e Di Promozione Sociale -

  c.f.: 94166140544

Aiutaci ad aiutare!

IT 82 D 0760103000 001047737091

  Il princìpio è l'essere!
 
Chi, nel cammino della sua vita, ha acceso anche soltanto una fiaccola nell'ora buia di qualcuno, non è vissuto invano.
 
 

Preferiamo essere i sognatori tra i più umili, con visioni da realizzare, piuttosto che capitani di un popolo senza sogni né desideri!

Entra in città
Angel  
 
     
   
  La Porta è Aperta, Torna a Casa!  
 
 

© 2020 Free Project. All Rights Reserved.